Basaluzzo

Genoa e Samp ricordano tragedia Ponte

Anche Genoa e Sampdoria hanno partecipato al minuto di raccoglimento del capoluogo ligure per ricordare le 43 vittime del Ponte Morandi a un mese dal crollo. Al suono delle campane e delle sirene delle navi ormeggiate in porto, le due squadre hanno interrotto l'allenamento, i giocatori fermi al loro posto, le mani dietro la schiena e il capo chino. "Un minuto di silenzio per far sentire la nostra voce", è il post condiviso sui social dalla Samp all'ora del crollo, le 11.36 del 14 agosto.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie